Campo scuola estivo ACR 2017

Carissimi, ci avviamo alla chiusura delle nostre attività parrocchiali, dopo un anno che ci avrà donato sicuramente nuovi volti, nuovi sorrisi, nuovi incontri e tanti bei momenti. Ricordiamo ancora con grande gioia la Festa del Ciao a San Cipirello e da ultimo l’assemblea elettiva nella quale è stato rinnovato il consiglio diocesano per il nuovo triennio.

Ci prepariamo quindi a vivere la bella stagione, convinti sempre che l’AC non VA IN VACANZA!!!!

L’estate, infatti, è una stagione che offre agli educatori la possibilità di continuare a viaggiare con i bambini e i ragazzi con un passo nuovo, consentendoci una nuova organizzazione dei tempi e degli spazi che si abitano ordinariamente durante il cammino di fede.

Da sempre l’Azione Cattolica valorizza questo tempo, poiché ha a cuore la globalità del percorso di fede dei piccoli dell’associazione; per questo ogni hanno l’Equipe realizza uno strumento che conclude il cammino annuale dei gruppi ACR, e li spinge a costruire relazioni all’interno di una dimensione non più parrocchiale ma diocesana.

In particolare, nel Campo Scuola di quest’anno, i ragazzi sono accompagnati dalla figura di San Francesco d’Assisi, che attraverso la sua scelta di vita radicata nel Vangelo, diventa modello e immagine dell’amore di Cristo.

“LAUDATO SI’”. Con Francesco discepoli e custodi ripercorre la vita di Francesco, chiamato da Gesù crocifisso a “riparare la casa di Dio”, a partire anche dall’enciclica di papa Francesco, offrendo a ogni ragazzo l’occasione per riflettere, pregare e vivere la propria scelta di “apostolato missionario”, nella convinzione che la Chiesa non esiste per essere chiusa in sé, ma è dono per tutti, è aperta, accogliente, docile e disponibile a farsi prossima, <<si prende cura della natura e dei fratelli e sorelle più fragili>>.

E allora è con grande gioia che vi invitiamo a partecipare a questo nuovo Campo Scuola Diocesano che si terrà per la prima volta a Poggioreale presso l’Agristurismo Quatalì (Contrada Cautali) dal 6 al 9 Luglio 2017.

A tutti auguriamo una ricca e significativa esperienza.

Vi aspettiamo con entusiasmo. Buona estate a tutti!

L’ASSISTENTE                                                                          L’EQUIPE ACR

Don Davide Rasa

Circolare Campo Scuola ACR 2017

2° Memorial “Onofrio Schirò” – Partinico, 3 Giugno 2017

Carissimi, la Presidenza Diocesana e i Responsabili Diocesani del Progetto “Piergiorgio Frassati” organizzano anche quest’anno un Campionato Interparrocchiale di Calcio a 5 in ricordo del piccolo Onofrio Schirò, nato al cielo lo scorso 13 giugno 2015. Il legame di Onofrio con l’associazione è molto forte, la sua prima adesione coincide proprio con l’inizio del suo percorso di iniziazione cristiana e continuerà per tutta la sua bella esistenza terrena. Onofrio nasce a Palermo il 7 Giugno del 2002 e nell’estate del 2010, all’età di 8 anni, gli viene diagnosticato un osteosarcoma. I 5 anni della malattia sono stati vissuti dal piccolo con grande coraggio. Dopo il 2° concorso diocesano dei ministranti che si è celebrato il Giovedì Santo, al termine della messa crismale, adesso con il 2° Memorial di calcio, desideriamo ricordare una delle sue passioni più grandi.

Il Memorial si svolgerà Sabato 3 Giugno 2017, in un unico giorno, presso il Centro Sportivo VIVI in C.da Carrozza a Partinico (PA).

Vi chiediamo di diffondere fin da subito l’iniziativa e di coinvolgere tutti i ragazzi dell’ACR, insieme alle loro famiglie.

Al termine della giornata sportiva sarà celebrata la Santa Messa.

Sicuri di una vostra “massiccia” presenza, Vi salutiamo cordialmente.

La Presidenza Diocesana                          I Responsabili del Progetto “Piergiorgio Frassati”

Circ. 1_17-19 – 2° Memorial-Onofrio-Schirò

La Nuova Presidenza Diocesana

Eccoci 😉
… A lavoro… ma non c’è comunità senza festa!
Con una bella e buona sorpresa vi presento la nuova presidenza diocesana:

Maria Brancato – vice Adulti
Benedetto Caruso – vice Adulti
Fabiola Panzavecchia – Responsabile ACR
Luca Faraone – Amministratore e vice ACR
Martina Cintorino – vice Giovani
Gaspare Centineo – vice Giovani
Chiara Tocco – Segr. MSAC
Manuel Mendola – Segr. MSAC
Alessandro Longo – Segretario diocesano e con
Sandra Gallo coppia per la famiglia
Don Giuseppe Ruggirello – Ass. Adulti
Don Antonio Chimenti- Ass. Giovani
Don Davide Rasa – Ass. ACR

Buon cammino AC diocesana!
Buon lavoro al neo consiglio e alla Presidenza Diocesana!

Buon triennio
Giovy

Giovanna Parrino riconfermata Presidente dell’Azione Cattolica Diocesana “Beata Pina Suriano”

Oggi l’Arcivescovo Michele Pennisi ha nominato Giovanna Parrino Presidente diocesano dell’Azione Cattolica “Beata Pina Suriano” di Monreale.
In questo secondo mandato, nei 150 anni dell’AC, le auguriamo di guidare l’associazione con il coraggio, la determinazione e la passione che la contraddistinguono.

A lei e al nuovo Consiglio diocesano, che sabato prossimo sceglierà i responsabili della nuova Presidenza, il sostegno di tutta la famiglia di AC e la preghiera, per l’intercessione della beata Pina Suriano.

Auguri, Giovanna!
Auguri #ACmonreale!

IV Giornata Diocesana della Scuola – Corleone 25 marzo 2017

Condividiamo con i nostri contatti il programma della IV Giornata diocesana della Scuola che quest’anno si terrà a Corleone il prossimo 25 Marzo.

L’associazione con il Msac è coinvolta ed invitiamo a diffondere l’invito ai nostri giovanissimi e ai simpatizzanti!

A tutti un buon inizio di Quaresima!

Carissimi, dopo le Giornate dedicate rispettivamente alla funzione educativa della Scuola (2014), all’importanza della Comunicazione (2015) e alla rilevanza della dimensione affettiva nella vita dei giovani (2016), l’Ufficio diocesano per la pastorale scolastica e universitaria propone come tema per la Giornata 2017 una riflessione sul rapporto tra (desiderio di) libertà e (problema delle) dipendenze.  Il titolo della Giornata è:

“LIBERTÀ VA CERCANDO …

… E TU?”

Il motto conosci te stesso era diffuso già nell’antica Grecia, come dimostra la scritta sul frontone del tempio di Apollo a Delfi. La conoscenza di se stessi è il pilastro di ogni virtù e costituisce il passo imprescindibile da compiere in vista di una sempre più piena maturazione umana. Oggi i nostri giovani sono immersi in una cultura narcisista in cui, come osserva Alexander Lowen, “la ricchezza occupa un posto più alto della saggezza, la notorietà è più ammirata della dignità e il successo è più importante del rispetto di sé”. Tutto ciò rappresenta un ostacolo non di poco conto per la crescita e la maturazione dei giovani. Enzo Bianchi ci ricorda che, per essere liberi, occorre “compiere un esodo verso l’interiorità, un viaggio all’interno di se stessi, viaggio che si svolge ponendosi domande, interrogando se stessi (Chi sono? Da dove vengo? Dove vado? Che senso ha ciò che faccio? Chi sono gli altri per me?…), riflettendo, pensando, elaborando interiormente ciò che si vive di fuori. Solo così, attraverso l’interiorizzazione, si diviene soggetti della propria vita e non ci si lascia vivere …”. “Andare controcorrente”, secondo il piano di Gesù, “sognare cose grandi, belle che allargano il cuore”, “avere un cuore libero da “tutti gli inganni del mondo, delle comodità, di una bella vita, dei vizi, di una falsa libertà”. E’ il mandato che Francesco ha dato a 200mila giovani del Paraguay nel 2015.

Su questi temi i giovani della Scuola secondaria superiore della Diocesi si confronteranno in occasione della IV Giornata diocesana della Scuola che avrà luogo presso l’I.I.S. “Don Giovanni Colletto” di Corleone sabato 25 marzo dalle ore 16:30 alle ore 22:00 secondo il programma allegato.

25.3.17.GDS.Loc

25.03.2017.Giornatadellascuola

25.3.17.GDS.Depliant

Convocazione Consiglio diocesano – 4 marzo 2017

Carissimi consiglieri eletti, mi corre l’obbligo, in qualità di presidente uscente, di convocare la prima seduta del Consiglio Diocesano per sabato 4 marzo 2017 alle ore 15.45 presso la sede diocesana, sita a Monreale in via Arcivescovado, 11 (comunemente chiamato Palazzo delle Scuole).

La seduta, che inizierà con un saluto da parte degli assistenti presenti, proseguirà con il seguente ordine del giorno:

  1. Breve presentazione dei consiglieri diocesani
  2. Ratifica Documento Finale della XVI assemblea diocesana;
  3. Elezione della terna di candidati alla presidenza diocesana, da sottoporre all’Arcivescovo per la nomina del Presidente Diocesano;
  4. Uno sguardo ai prossimi appuntamenti (regionali e nazionali);
  5. Varie ed eventuali.

Sono certa di poter contare sulla vostra presenza, sarà anche la prima occasione per conoscerci meglio.

Giovanna Parrino    

Conv. Consiglio diocesano_4 marzo

Risultati XVI Assemblea Diocesana Elettiva

Carissimi, di seguito trovate i risultati delle elezioni per il Consiglio Diocesano svolte durante la XVI Assemblea Diocesana del 19 Febbraio 2017 a Poggio San Francesco. Risultano eletti (hanno votato 99 delegati):

Lista Settore Adulti
1. Parrino Giovanna SS. Redentore, S. Giuseppe Jato 85 voti;
2. Brancato Maria Sant’Erasmo, Capaci 64 voti;
3. Caruso Benedetto M. SS. Immacolata, S. Cipirello 51 voti;
4. Bologna Gaspare S. Caterina da Siena, Partinico 38 voti
5. Gorgone Stefano San Castrenze, Monreale 38 voti;
6. Mazzola Giuseppa Santa Rosalia, Montelepre 27 voti;
7. La Milia Massimo Maria SS. Annunziata, Partinico 26 voti;
8. Di Liberto Rosa M. SS. Immacolata, San Cipirello 12 voti.

Lista Settore Giovani
1. Chimenti Simona San Gioacchino, Partinico 57 voti;
2. Centineo Gaspare S. Gioacchino, Partinico 47 voti;
3. D’Aiuto Claudio S. Caterina da Siena, Partinico 39 voti;
4. Russo Giulia M. SS. Immacolata, S. Cipirello 37 voti;
5. Di Gangi Andrea Santa Fara, Cinisi 28 voti;
6. Cintorino Martina Ecce Homo, Cinisi 24 voti.

Lista Educatori A.C.R.
1. Faraone Luca A. S. Caterina da Siena, Partinico 66 voti;
2. Rogato Martina Maria SS. Del Rosario 52 voti;
3. Prussiano Giuseppe S. Gioacchino, Partinico 50 voti.
4. Panzavecchia Fabiola  S. Gioacchino, Partinico 34 voti;
5. Biundo Antonino Ecce Homo, Cinisi 27 voti;
6. Tocco Alessandra M. SS. Delle Grazie, Terrasini 22 voti.

Coordinatori di Circoscrizione
1. Di Giorgio M. Doriana Bisacquino 8 voti;
2. Puccio Maria Celeste Capaci 8 voti;
3. Spina Diletta Cinisi 9 voti;
4. Conigliaro Giuseppina Carini 4 voti;
5. Di Dia Rosaria Partinico 12 voti;
6. Cucchiara Giovanni S. Cipirello 8 voti;
7. Fiore Irene S. Giuseppe Jato 7 voti;
8. Di Maggio Giovanna Terrasini 5 voti;
9. Di Maggio Raffaele Torretta 5 voti;
10. Macaluso Pietro Prizzi 5 voti

Nel corso della mattinata, durante l’Assemblea si è svolto anche il Congresso Diocesano del MSAC per leggere i due nuovi Segretari. Risultano eletti:
1. Mendola Manuel Santa Caterina da Siena, Partinico
2. Tocco Chiara SS. Redentore, San Giuseppe Jato

La prima riunione del consiglio diocesano di AC per eleggere la terna per il Presidente da affidare al Vescovo verrà convocata nei prossimi giorni.
Auguri a tutti i neo-consiglieri eletti!

Carissimi, con il cuore ancora pieno di gratitudine per la giornata di ieri, vi alleghiamo l’intervento di Giovanna e il Documento assembleare approvato. Sulla nostra pagina FB trovate le foto della giornata e il video del triennio… se postate altri scatti, non dimenticate di inserire l’hashtag #acmonreale.
A tutti l’augurio di un buon triennio!
Allegati:
link Video: https://www.youtube.com/watch?v=HM8d2V2_ct4

XVI Assemblea Diocesana Elettiva – Poggio San Francesco, 19 Febbraio 2017

Carissimi amici, il triennio volge al termine e conosciamo bene la preziosità di un’assemblea diocesana elettiva.

Quest’anno sarà per la nostra associazione la XVI assemblea e non possiamo non essere grati al Signore per il dono dell’AC nella vita personale di ciascuno e nella vita ecclesiale del nostro contesto diocesano e parrocchiale. Un cammino intenso che prevede soste e momenti di ristoro nei quali “godere” delle amicizie incontrate e “ragionare” con impegno e creatività sul mandato missionario dell’AC che investe ogni singolo aderente. Le assemblee parrocchiali elettive sono state già “rigeneranti” soste: un tempo di verifica, scambio, gratitudine.

Così come ogni 31 dicembre ci ritroviamo a ripassare nel cuore eventi, sogni, fatti, progetti che hanno caratterizzato l’anno che stiamo per salutare ed allo stesso tempo siamo proiettati al Capodanno, all’inizio di un nuovo tempo, mi piace immaginare e pensare l’appuntamento del 19 febbraio come il capodanno associativo diocesano. Un inizio nuovo che interpella il cuore di ogni associato nel “ricordare” i tasselli del triennio che insieme saluteremo e da cui partiremo per tracciare in maniera comunitaria le basi del nuovo.

Già non siamo all’anno zero e questo è rassicurante, impegnativo e stimolante: non siamo fuori dalla storia ecclesiale ed associativa, il passato ci chiama alla capacità di raccogliere il testimone per passarlo ad altri, ciò che sarà ha solide basi e dunque possiamo permetterci il “gioco” creativo, possiamo osare, fare, sbagliare.

Almeno così è stato per me, per noi, in questo triennio! Durante l’assemblea di apertura abbiamo avuto modo di entrare nella grammatica della bozza del documento programmatico, ci siamo confrontati sia in gruppi, che in presidenza diocesana e ancora in consiglio.

Al momento ci stiamo occupando di mettere insieme quanto emerso nelle occasioni di confronto al fine di redigere la bozza finale del documento assembleare che sarà discusso in assemblea e che approvato democraticamente costituirà, modifiche assembleari incluse, la pista programmatica del triennio 2017/2020.

Siamo davvero pronti per celebrare la XVI Assemblea Diocesana:

Fare nuove tutte le cose.

Radicati nel futuro, custodi dell’essenziale

In allegato la Circolare con il Programma e le note tecniche:

Circ. 30 – Assemblea Elettiva_19 febbraio

pace_2017_intero_bassa

Nomine Presidenti Parrocchiali e cammino assembleare

8 gennaio 2017, Seminario Arcivescovile di Monreale – Cattedrale

Carissimi amici, vi raggiungiamo con gli auguri per un Santo Natale ed un anno 2017 di PACE!

Il Natale del Signore quest’anno porta e comunica al mondo con una rinnovata vitalità la Speranza, perché di speranza abbiamo bisogno.

Vi convochiamo pure per un momento associativo molto importante in cui ritrovarsi sarà la parola d’ordine per sperimentare ancora una volta l’accoglienza reciproca facendo festa con i nuovi presidenti parrocchiali. L’8 gennaio infatti l’arcivescovo consegnerà ai presidenti le nomine per il nuovo triennio.

La Presidenza Diocesana

Circ. 29 – 8 gennaio 2017_NOMINE PRESIDENTI PARROCCHIALI