Solennità dell’Immacolata e Festa dell’Adesione

8 dicembre 2017
Solennità dell’Immacolata
e Festa dell’Adesione

E’ con questo scatto segno del Si pieno di gioia vissuto oggi dalla parrocchia Maria della Provvidenza in Terrasini, guidata dal nostro assistente diocesano ACR don Davide Rasa, che auguro a tutti buona Festa dell’Adesione nel giorno in cui festeggiamo il Si di Maria.
“Come mai così numerosi oggi pomeriggio? È domenica? – e i ragazzi in coro – Noooo… oggi riceviamo la tessera dell’AC… oggi è una grande festa…”.
Salvo, un ragazzino di 7 anni, l’ha definita “tesserina dell’ACR”. Mi piace questo diminuitivo perché mi fa pensare che Salvo abbia riportato nel suo mondo di giochi e passioni una “tessera” che in qualche modo ha intercettato i suoi interessi.

E i giovani e gli adulti sanno il valore simbolico che la tessera ha: dono, impegno, appartenenza, amicizia, santità, vocazione, cammino, responsabilità e… “promemoria nell’ordinario” perché ricorda ad ogni socio di fare sintesi tra fede e vita.

AUGURI… ci sia festa nel nostro cuore per la “chiamata” a “donare tutto noi stessi” al servizio del Vangelo della Gioia!

Buona AC …auguri 🤗🤗🤗
Giovanna

Scatti di Pace – Mese della pace 2018

L’iniziativa di pace 2018, Scatti di Pace, rappresenta l’occasione per guardare alla realtà che ci circonda e, in una prospettiva allargata, a quella mondiale con l’occhio di chi si fa attento ai bisogni, soprattutto il bisogno di pace e nel contempo riesce a scorgere il bene, il bello laddove esso si manifesta. L’invito è quello di assumere uno sguardo “fotografico” per individuare l’impegno di uomini e donne che costantemente si adoperano per la pace, raccogliere le loro azioni di gratuità, di dono spontaneo di sé, di condivisione fraterna e tensione alla carità.

Come veri e propri fotografi siamo chiamati a mettere fuoco tutte quelle situazioni nel mondo di cui spesso ci si dimentica, come la realtà dei rifugiati e dei migranti che fuggono nella maggior parte dei casi da guerre di cui nessuno si ricorda più, proprio come invita a fare Papa Francesco nel Messaggio per la LI Giornata Mondiale della Pace.

In quest’ottica il progetto di solidarietà 2018 incontra la realtà di Terre des Hommes, la federazione internazionale di 11 organizzazioni nazionali impegnate nella difesa dei diritti dei bambini e nella promozione di uno sviluppo equo, senza alcuna discriminazione etnica, religiosa, politica, culturale o di genere. Assieme a Terre des Hommes vogliamo metterci accanto ai piccoli rifugiati (in particolare a oltre 200 bambini con disabilità fisiche e/o mentali)  nel territorio di Erbil, in Iraq, per migliorare le loro condizioni di vita e quelle delle loro famiglie offrendo supporto psicologico e un servizio di fisioterapia a domicilio; e aumentare la sensibilizzazione, la capacità di accoglienza e l’integrazione delle persone con disabilità da parte della comunità locale.

Attraverso l’acquisto del gadget realizzato per l’occasione, una cornice magnetica, possiamo dare continuità a questo sogno di Terre des Hommes e soprattutto a quello di quanti fuggono dalla guerra alla ricerca di un futuro di pace.

#FuturoPresente. Adesioni 2018

Carissimi, anche quest’anno ci prepariamo a vivere il momento importante dell’adesione! L’Azione Cattolica, in questo anno straordinario, in cui festeggia i 150 anni dalla sua nascita, è chiamata a fare memoria delle tante belle storie che hanno accompagnato questi anni e a guardare al futuro con rinnovato slancio missionario. Futuro presente: con queste parole, vogliamo essere “discepoli-missionari che vivono e testimoniano la gioia di sapere che il Signore ci ama di un amore infinito, e che insieme a Lui amano profondamente la storia in cui abitiamo”, come ci ha esortato papa Francesco il 30 aprile in piazza San Pietro.

Le note tecniche per l’adesione, presenti in allegato, contengono tutte le indicazioni utili per agevolare il rinnovo delle adesioni e far sì che questa operazione possa svolgersi nel più breve tempo possibile, con una serie di vantaggi per tutti i soci: sapete bene che l’aggiornamento dei dati, in particolare degli indirizzi email, e l’inserimento dei nuovi aderenti facilita la comunicazione. 

È importante, da parte vostra, la massima collaborazione nel seguire le note in tutti i punti. Un aiuto sicuro in questo potrà essere la celebrazione della Festa dell’adesione, che non sia solo una data tra tante, ma un giorno in cui tutta l’associazione (compresi anche i simpatizzanti) si ritrova insieme e rende grazie al Signore.

Grazie per l’impegno con cui ancora una volta promuoverete l’adesione e grazie per il servizio generoso che ogni giorno svolgete: questo è il segno più bello di quanto l’AC aiuti ciascuno di noi a raccontare la propria bella storia!

Auguriamo Buona Festa dell’Adesione!!!

Allegati:
  1. Circolare adesioni 2018
  2. Informativa Privacy
  3. Modalità, criteri di distribuzione e consultazione delle riviste
  4. Riepilogo scadenze
  5. Sussidio Celebrazione Festa dell’Adesione
  6. Segnalibro Adesioni 2018

segnalibroAdesioni2018

Informativa privacy

Modalità, criteri di distribuzione e consultazione delle riviste

Preghiera-adesione-2017

Scheda riepilogativa scadenze

Circolare_adesioni_2017.18

Assemblea diocesana di apertura – Monreale, 1 Ottobre 2017

Ci siamo!

Come “cercatori di Dio” desideriamo dare inizio al nuovo anno associativo, il primo del triennio “in cammino lungo la Galilea”.

È “Vi precede in Galilea” l’icona degli Orientamenti triennali tutti protesi a condurre l’AC, tra memoria e futuro, in un serio discernimento comunitario per rimanere fedele all’ identità originaria “pur cambiando” ha recentemente affermato il presidente nazionale Matteo Truffelli. 

I tre verbi del triennio sono: custodire, generare, abitare.

Il prossimo 1 Ottobre, nell’anno del 750° anniversario della dedicazione della Cattedrale, ci ritroveremo a Monreale, presso il Palazzo Arcivescovile, per vivere la nostra assemblea diocesana di apertura.

Sarà il nostro Arcivescovo ad accompagnarci alla scoperta dell’icona biblica di quest’anno “Tutto quanto aveva per vivere”; un anno dedicato al primo dei tre verbi e all’esercizio comunitario di memoria grata per i 150 anni della storia associativa.  

Una storia, la nostra, che spinge lungo il cammino, conduce alla scoperta di nuove rotte, mette insieme giovani e adulti.

È per questo che  Don Michele Paceassistente nazionale del MSAC, ci guiderà in una riflessione sulle sfide dell’AC alla luce dell’incontro con il Papa, ed allo stesso tempo sul contributo che come associazione stiamo dando al cammino della Chiesa tutta in preparazione al Sinodo dei Giovani “Maestro dove abiti?”.

09. Assemblea di apertura 2017

Convocazione consiglio diocesano – 3 Settembre 2017

Cari Consiglieri ed assistenti, in allegato troverete la convocazione del Consiglio diocesano previsto per domenica 03 settembre p.v. a partire dalle ore 9.30.

Fiduciosi della Vs presenza, Vi invio i miei migliori saluti.
Il Segretario Diocesano
Alessandro Longo